Spread the love
.
ORIGAMI - VOLO DI FARFALLA: DONNE & MAMME CORAGGIO 2021
  • "Viola, sei con me ogni giorno amore mio,
  • ogni attimo e per sempre"
  • (Marie)
.

MAMMA MARIE  è LA NONA TESTIMONIAL del 2021

SONO LIETA di presentarvi Marie, moglie, mamma, modella over 40, blogger e coolhunter

Ho conosciuto Marie su Instagram e confesso che all'inizio ero stata colpita dalla sua bellezza e dalla sua solarità. Purtroppo non sono riuscita a presentarla a Giugno, quando il colore era il viola e mi dispiace molto perchè mi sarebbe piaciuto poter onorare meglio una parte della sua vita che reputo di una testimonianza di coraggio straordinaria: ossia la morte dopo 4 giorni della figlia primogenita Viola.

Quando lessi il racconto di quell'esperienza (QUI) ho pianto calde lacrime perchè penso che perdere un figlio neonato sia uno dei più grandi strazi che possa accadere ad un genitore ... ed insieme ho ammirato sinceramente questa donna che di fronte ad un dramma del genere non ha mai perso il sorriso, la gioia di vivere e la speranza (testimoniando inoltre la profondità dell'amore e il legame saldo con il proprio marito - considerato il fatto che a volte, quando capitano le morti dei figli, i genitori come coppia purtroppo rischiano di allontanarsi  causa il troppo dolore, fino a separarsi)

Marie è quindi moglie e mamma di Viola (che la protegge dal Cielo) e di 3 figli grazie ai quali nel 2017 ha creato easymomswissmade , un blog nato come diario della sua vita da mamma, dove ha raccontato i suoi viaggi easy fatti con i bambini (ogni tanto anche col marito) e trattato diversi argomenti legati alla mammitudine.

 

Durante il lockdown del 2020 il suo blog  ha cambiato volto e  su Instagram ha iniziato a raccontare la Marie amante della moda, dei pezzi ricercati, dei capi unici e particolari, arrivando a creare la sua rubrica #scopripiccolibrand. Ogni giorno nelle sue stories mostra e racconta brand di nicchia Made in Italy, collezioni speciali, e crea outfit originali, di suo gusto, mixando quello che ha nel suo guardaroba con capi di brand scoperti grazie alle sue ricerche. Così è diventata anche una fashion blogger over 40.

  

-

Anche a Marie ho posto le domande ispirate ai percorsi educativi che seguo con Kristel Sundari perchè sono convinta, come affermò la dott.ssa Montessori, che l'"educazione non è un momento isolato dell'esistenza ... bensì essa deve essere un concreto aiuto alla Vita in tutte le sue espressioni"

  • 1) La dott.ssa Maria Montessori ha lasciato all'Umanità un Metodo educativo il cui motto principale è “AIUTAMI A FARE DA ME” e vede il bambino come persona completa, il cui destino è costruire una società nuova e improntata alla pace. Sei una mamma over 40 e sei nata e cresciuta in Svizzera.
    Alla luce del tuo essere diventata una modella, attrice e imprenditrice della Tua Agenzia di moda e pubblicità, ritieni che questo motto sia importante anche per chi è già adulto?

Condivido il metodo della Dott.ssa Montessori e oggi più che mai credo sia importante aiutare i nostri figli ad essere individui unici e speciali.

Viviamo in una società in cui l’omologazione è la norma, sui social addirittura scimmiottiamo comportamenti ed aspetti fisici cercando di modificare il nostro aspetto con i filtri per essere tutti perfetti.

Ma in verità chi decide cosa è veramente perfetto?

Credo sia importante che ognuno valorizzi la propria individualità ed i propri valori e credo sia "importante" riuscire a trasmettere questo ai nostri figli. Quello che cerco di fare coi i miei 3 figli è imparare a coltivare le proprie passioni e la propria unicità, per diventare la versione migliore di noi stessi e soprattutto adulti felici.

....

2) Il pedagogista Loris Malaguzzi ha insegnato che il bambino è dotato di CENTO LINGUAGGI, ossia plurimi accessi alla realtà e al mondo: per questo motivo egli deve essere messo nelle condizioni di attivare contemporaneamente più modalità espressive, esercitando contestualmente le mani, il pensiero e le emozioni. Hai vissuto intensamente in attesa della realizzazione del tuo grande sogno, la “famiglia”, e dal mese di agosto 2017, sei anche una fashion blogger over 40 che racconta dei viaggi easy fatti con i bambini, di mammitudine e di moda con la rubrica #scopripiccolibrand: quanto è importante saper coltivare, incentivare e valorizzare le proprie abilità e la forza interiore fin dalla più tenera età? In che modalità?

Sono cresciuta in Svizzera in un periodo in cui i bambini erano liberi di correre, di sbagliare e di sporcarsi. Ho fatto sempre tantissime esperienze sia con l'aiuto di mia mamma che da sola e sono felice di averlo fatto! Sono sempre stata una persona molto curiosa e nella vita non mi sono risparmiata; chiaramente ho fatto anche errori ma sono felice di averli fatti perchè solo sperimentando si può capire cosa sia giusto per noi. In tutto questo devo ringraziare i miei genitori che mi hanno lasciata libera di provare e di vivere le mie esperienza, cosa non proprio scontata per una bambina nata e cresciuta ai piedi delle montagne svizzere con mille sogni nel cassetto. Non ho raccontato tutto di me ma ho veramente vissuto a fondo, tra viaggi, esperienze lavorative diverse all'estero, convivenze, scuole.

Si può oggi riuscire a sviluppare la propria personalità? In che modo? E' a mio avviso molto importante farlo, aiutare i bambini a sviluppare le propria personalità svolgendo attività varie e complementari che favoriscano lo sviluppo del cervello e dei propri gusti. Le nuove generazioni sono molto brave a spolliciare, hanno una propensione naturale verso tutto ciò che è virtuale e tecnologico ma  ma purtroppo questo va a discapito della capacità manuale. Tutto quello che per me era "scontato e normale" per i miei figli è difficile. Partiamo dall'utilizzo delle forbici fino ad arrivare all'allacciarsi le scarpe. E' tutto ritardato e tutto da insegnare. La scuola in questo non mi ha supportata molto purtroppo, la tendenza è di fornire tante, troppe nozioni, soprattutto tecnologiche, tralasciando le attività manuali. Io adoro tutto ciò che è "lavoretto manuale o DIY" e molto spesso metto sul grande tavolo della cucina di tutto (fili, pezzi di stoffa, bottoni nastri e vari oggetti di riciclo) e dico loro "divertiamoci e creiamo qualcosa di unico". Ognuno deve decidere cosa fare e il risultato è sempre qualcosa di unico e speciale. Sperimentare e imparare giocando.

….

3) Il Prof. Howard Gardner propone il superamento della vecchia concezione d’intelligenza come fattore misurabile tramite il Q.I. (quoziente di intelligenza) descrivendo il bambino come portatore non di un'unica intelligenza ma di DIVERSE INTELLIGENZE (linguistica, musicale, logico-matematica, spaziale, corporea-cinestetica, intrapersonale, interpersonale, naturalistica, spirituale) ovvero numerose strade/opportunità per raggiungere un obiettivo. Sei una mamma molto affettuosa ed attenta di 3 figli. Ma sei in primis mamma di Viola, che porta il nome del Tuo colore preferito e che è stata con te e Tuo marito su questa Terra solo 4 giorni: secondo te quanto è importante e come si fa ad allenarsi alla felicità nonostante le prove – anche durissime – della vita?

Ci sono cose inspiegabili, prove durissime che la vita ti chiede di affrontare alle quali arrivi quasi sempre "impreparato". Puoi decidere di stare male per sempre, di andare a fondo nel tuo dolore e di restare lì, oppure puoi decidere di arrivarci e di fare la pace. Non so come io sia riuscita a farlo credimi, ha fatto tutto il mio cervello e probabilmente Viola ci ha messo lo zampino. Credo che in tutte le mie scelte ci sia il suo zampino, un angioletto meraviglioso che mi guida nel mio percorso di vita da quando sono diventata mamma.

Ci si può allenare alla positività oppure si nasce così? Non ho una risposta, io sono così e credo di essere nata così, mi piace vedere il lato positivo delle cose, voglio vivere la vita a fondo, godermi tutte le cose belle che mi vengono offerte e mi piace trasmettere anche ai miei figli tutto questo. La vita è bella, la vita è un dono, la vita è gioia, GODIAMOCELA TUTTA! Lamentarsi non serve a niente e soprattutto non cambia le cose.

Conosco persone (purtroppo anche molto vicine a me) che purtroppo non hanno questa forza, quando sono sopraffatte dagli eventi si abbattono e smettono di vedere a colori. Si focalizzano sulla stanchezza, sulle cose negative e perdono la voglia di vivere. Viverlo così da vicino mi ha fatto capire fin da piccola che io non volevo essere così, non volevo che le cose brutte avessero la meglio!

Sono convinta che essere un esempio positivo di forza, gioia, positività e luce possa aiutare, ed è quello che voglio continuare a fare, anche se che su alcune persone tutto questo non basterà

...

4) Come donna, moglie, mamma e professionista del mondo della moda, hai un consiglio che vuoi regalare ad una bimba di 3 anni e mezzo, per il suo futuro?

Cara bambina, sei una bambina molto molto fortunata. Hai una mamma speciale che sta costruendo tutto questo per te, ti rendi conto di quanto amore ha generato intorno a te? E' bellissimo ed è un dono davvero speciale!

Il mio consiglio è quello di avere sempre il cuore e la mente libere, di focalizzarti sulle cose belle, trovare la tua strada ed essere felice!

E' la stessa cosa che auguro ai miei 3 bambini, di essere sempre felici con il cuore e la mente aperti pronti a dare e ricevere amore.

.....

TROVI MAMMA MARIE VIA SOCIAL QUI

@easymomswissmade

 

Easymomswissmade

.
GRAZIE di CUORE CARA MAMMA MARIE per il CORAGGIO, L'EROISMO e L'ENTUSIASMO nel condividere la Tua esperienza personale e professionale, condividendo bellezza, allegria e speranza!

ORIGAMI - DONNE CORAGGIO FRANCESCA & CHIARA

. ORIGAMI - VOLO DI FARFALLA: DONNE & MAMME CORAGGIO...

ORIGAMI - DONNA CORAGGIO ERIKA

. ORIGAMI - VOLO DI FARFALLA: DONNE & MAMME CORAGGIO...

Leave your comment