Agopuntura

Spread the love
L’interazione dei Cinque Elementi porta armonia e tutto è in ordine.
Al termine di un anno il sole ha completato il suo corso
e tutto ricomincia di nuovo con la prima stagione, che è l’inizio della primavera.
Questo sistema è paragonabile a un anello senza inizio né fine.
E' possibile esprimere il pensiero medico cinese,
perché la medicina non era che una parte della filosofia e della religione,
ed entrambe propugnavano l’unità con la Natura, cioè l’Universo.
    - Dianne M. Connelly, PH. D. (Agopuntura Tradizionale)

L’agopuntura è un’antica metodologia terapeutica appartenente al corpus della  MTC, ossia la Medicina Tradizionale Cinese.
Scopo dell’agopuntura è ristabilire lo stato di salute e di benessere della persona grazie all’inserimento di alcuni aghi in specifici punti del corpo umano.

Essa lavora primariamente con l’energia e in gravidanza l’energia della donna è molto forte e potenzialmente utilizzabile per la sua stessa salute.

Il trattamento con agopuntura, qualora ce ne fosse la necessità, è molto utile  durante la gravidanza perchè
  • in questo periodo è fortemente sconsigliato l'utilizzo di medicinali,
  • funge da antidolorofico durante il parto 
  • induce il travaglio se in ritardo
  • riesce a dare sollievo e soluzione in modo naturale e senza controndicazioni ai fastidi che la donna in dolce attesa può sperimentare durante il periodo di gestazione
  • allevia il dolore pelvico e lombare, l'ansia e la depressione, in gravidanza e post partum
  • cura l’incontinenza urinaria che può colpire dopo il parto.

Qualche esempio pratico:

  • NAUSEA e VOMITO: un ago nella parte interna del braccio, qualche dito sopra il polso
  • MAL di TESTA: uno o più aghi a partire dalla zona in cui è localizzato il dolore: (es: spalle, collo, schiena, braccia)
  • CIRCOLAZIONE RALLENTATA/GONFIORE di GAMBE  e CAVIGLIE: aghi dietro l'orecchio
  • CORREZIONE POSIZIONE BAMBINO PODALICO: un ago sul quinto dito del piede
  • SCARSA PRODUZIONE di LATTE: un ago sull’angolo esterno dell’unghia del mignolo

 

LA NOSTRA ESPERIENZA

Personalmente durante la gravidanza non ho avuto bisogno di trattamenti di agopuntura ma ho potuto sperimentarla durante i Viaggi/Soggiorno/Studio presso il Tempio Shaolin in Cina, quando portavo i nostri allievi ad allenarsi ( ed io con loro ) .

I monaci Shaolin seguono una propria specifica Medicina cinese di stampo monastico che prevede l'uso delle erbe raccolte sulla montagna del Song Shan ma per quanto riguarda l'agopuntura, la metodologia è praticamente la stessa della MTC tradizionale e se necessario applicano anche la MOXA oltre che inserire gli aghi sugli agopunti lungo i meridiani.

---------

Medico di riferimento: Dott.Emilio Minelli