Medicina Naturale

Spread the love

.

"Il corpo umano e’ un tempio e come tale va curato e rispettato, sempre"
(Ippocrate)

Premesso che vengo da una famiglia “ricca” di medici ( ostetrica, allergologa, pneumatologo, trapiantista di fegato ) e che sono grata alla Medicina ufficiale per aver salvato le mie due sorelle entrambe con gravi fistole arterovenose curate con successo tramite embolizzazione, a partire dai 13 anni, ho iniziato ad interessarmi alla cosiddetta “Medicina alternativa”.

Sono la prima ad ammettere che in questo campo, una volta che apri una porta se ne aprono contemporaneamente altre 100 ( con il rischio di fare confusione e commettere errori ) ma fortunatamente, grazie alla solida educazione ricevuta dai miei genitori ( che mi hanno educato a “vagliare tutto e trattenere ciò che vale” usando la “ragione come una finestra spalancata sulla totalità della realtà” ) e grazie ad una cara amica, Ardua, che tramite il Metodo Costacurta e l’alimentazione vegetariana è praticamente guarita dalla sclerosi multipla, ho si potuto sperimentare tante strade ma, soprattutto, sono stata messa nelle condizioni di riconoscere i metodi che veramente funzionavano e mi aiutavano a crescere e diventare realmente consapevole.

Durante l’adolescenza ho avuto qualche problema legato all’anoressia nervosa ma, nonostante il mio disagio esistenziale, fin da allora non ho più assunto una medicina allopatica o un antibiotico, così come non ho mai assunto uno psico-farmaco. I metodi di Medicina naturale sperimentati e seguiti, insieme all’alimentazione vegetariana prima e vegana poi, l’arte (danza e teatro) e le discipline energetiche del Qi-gong e Taijiquan, mi hanno permesso di risolvere alla radice la mia problematica psico-fisica e da allora non ho praticamente più avuto un raffreddore o un influenza. 

Ringrazio i naturopati ed operatori olistici conosciuti durante il mio travagliato e sofferto percorso adolescenziale, per la loro grande professionalità, serietà ed umanità. Per avermi accolto, ascoltata con pazienza ed accompagnata con competenza ad amare la Vita, insegnandomi ad essere responsabile verso me stessa, la mia famiglia ed il resto del mondo.

Quando sono rimasta incinta, oltre ad aver seguito i metodi del "Garbhadhana Samskara" per il concepimento grazie alla preparazione e conoscenza nella Cultura vedica di mio marito ShiHengChan, ho semplicemente continuato ad usare i metodi naturopatici già da me praticati, modificandoli in base alle settimane di gestazione e finalizzati  a potenziare le mie difese immunitarie e sostenere la mia energia vitale così da offrire beneficio anche alla creatura che portavo in grembo.

La Medicina Naturale ha una VISIONE OLISTICA e cerca di curare la persona integralmente coinvolgendola in tutte le sue dimensioni: fisica, emotiva,  mentale e spirituale.

Tenendo conto che i principi su cui si fonda la Medicina Naturale sono:
  1. Sostenere le forze auto-guaritrici dell'organismo
  2. Identificare e curare la causa ( non solo i sintomi ) del disagio o della malattia
  3. Primum nihil nocere oppure il minor danno
  4. Curare la persona e non la malattia
  5. Fungere come insegnante del corretto stile di vita
  6. Prevenire le malattie
  • QUI  i METODI DI MEDICINA NATURALE UTILI IN VISTA, DURANTE E DOPO LA GRAVIDANZA
  • QUI  i MEDICI e NATUROPATI di riferimento per una GRAVIDANZA VEGAN