Comandamenti per genitori

Spread the love
Nell'educazione di un bambino ci sono “regole” infallibilibasilari che è bene ricordare e cercare di realizzare per crescere nostro figlio in modo sereno e sano, da tutti i punti di vista (fisico, emotivo e mentale)
  • rafforzare l’autostima del bambino, 
  • lasciare che sbagli ed impari dai suoi stessi errori,
  • evitare di paragonarlo ad altri coetanei.
Maria Montessori ha lasciato una serie di “comandamenti” molto utili per educare i bambini, che ciascun genitore dovrebbe ripassare ogni tanto per valutare se sta educando i propri figli in modo corretto.

I COMANDAMENTI DI MARIA MONTESSORI PER I GENITORI
  1. I bambini imparano da ciò che li circonda.
  2. Se critichi troppo un bambino, imparerà a giudicare gli altri.
  3. Se elogi regolarmente un bambino, imparerà a valorizzare ciò che lo circonda.
  4. Se dimostri ostilità ad un bambino, imparerà a litigare con gli altri.
  5. Se sei corretto con il bambino, imparerà ad essere corretto con gli altri.
  6. Se umili e ridicolizzi un bambino, diventerà una persona timida ed insicura.
  7. Se un bambino cresce sentendosi al sicuro, imparerà a fidarsi degli altri.
  8. Se denigri spesso un bambino, crescerà con un malsano senso di colpa.
  9. Se accetti regolarmente le idee di un bambino, imparerà a sentirsi valorizzato. Se lo incoraggi nelle sue scelte e nelle piccole imprese di ogni giorno, acquisirà sicurezza in se stesso.
  10. Se il bambino vive in un’atmosfera piacevole in cui può sentirsi utile, imparerà a trovare amore e serenità nel mondo.
  11. Non parlare male di tuo figlio, né quando è vicino a te né quando è assente.
  12. Ascolta sempre tuo figlio e rispondi alle sue domande.
  13. Devi essere disponibile ad aiutare tuo figlio se cerca qualcosa ed essere in grado di passare inosservato se riesce a trovarla autonomamente.
  14. Rispetta tuo figlio anche quando ha commesso un errore. Imparerà a correggersi da solo col passare del tempo.
  15. Parla sempre in maniera gentile e costruttiva con tuo figlio, offrigli sempre il tuo lato migliore.

Consigli estratti da “Comandamenti per genitori” di Maria Montessori